Si chiude con una prestazione di grande rilievo l’ultimo appuntamento del 2021 per AIDA Pro E-sports. La squadra sim racing di AIDA Marketing ha preso parte alla gara di The Simgrid, campionato Endurance riservato alle corse con vetture GT3 su piattaforma Assetto Corsa Competizione. Quello di Le Castellet è stato un recupero fissato per sabato 18 dicembre, con circa tre settimane di ritardo rispetto alla data prevista perché gli organizzatori hanno dovuto sistemare delle problematiche di compatibilità dovute al nuovo aggiornamento, ma il risultato è stato dei migliori, con oltre 40 iscritti. 

Per la compagine svizzera alla guida della Lamborghini Huracan EVO GT3 numero #63 con i colori dell’Orange1 FFF Racing Team c’erano Carlo Barberi, Ben Baumann ed Emanuele Cardinale, che si sono alternati al volante nella 6 Ore del Paul Ricard. Nel corso delle qualifiche, affidate a Baumann, è arrivata la 36°esima posizione da cui lo stesso elvetico ha preso il via per la corsa. Un buono stint in rimonta sino al 13° posto, quando al volante per il primo cambio è salito Cardinale, che ha mantenuto la posizione, alternandosi con Barberi alla guida. 

L’italiano, nel duplice ruolo di ingegnere e pilota, ha traghettato la Lamborghini insieme ai suoi compagni di abitacolo sino al decimo posto, obiettivo sufficiente per conquistare uno dei migliori risultati della stagione 2021. Una corsa emozionante che tra contatti e colpi di scena, non ha risparmiato suspance, e che è stata integralmente trasmessa sul canale Twitch di AIDA Pro E-sports.