Ben Baumann ha conquistato il primo podio della stagione 2021 di The Real Race, il campionato virtuale organizzato da Lamborghini Squadra Corse. Il diciottenne luganese, che aveva già difeso i colori di FFF E-Sports, ha conquistato il secondo posto in gara-1 sul circuito di Montmelò, dopo aver ottenuto un ottimo terzo tempo in qualifica. Scattato al meglio dalla prima fila in gara-2, Ben si era portato al comando della corsa in curva 2, ma un contatto con un avversario pochi metri dopo gli è costato 15 secondi di penalità, che al pit-stop lo hanno visto scivolare dal primo al quinto posto, in cui ha poi concluso la gara.

La seconda vettura di AIDA Pro E-sports è stata come sempre affidata alle mani di Carlo Barberi, che oltre al ruolo di ingegnere, si cimenta con successo al volante delle vetture di Sant’Agata Bolognese. Qualificatosi nono, Carlo ha concluso una bella rimonta in gara-1 classificandosi quarto ai piedi del podio, salvo rimanere coinvolto in un contatto al via di gara-2, che gli è costato una sosta aggiuntiva per riparare i danni. Nella classifica riservata al continente europeo, Baumann è 6° con 87 punti, mentre Barberi, che tuttavia ha iniziato la stagione in corso, con 29 punti occupa la 25° posizione.