Volge al termine la stagione 2021 di The Real Race, il campionato virtuale organizzato da Lamborghini Squadra Corse, a cui gli alfieri di AIDA Pro E-Sports, Ben Baumann e Carlo Barberi prendono parte alla guida della Huracàn GT3 EVO. 

La penultima prova della stagione, disputatasi sul circuito di Spa-Francorchamps il 14 novembre, ha visto i due portacolori della compagine E-Sports di AIDA Marketing correre sotto pioggia battente e pista bagnata, condizioni che hanno reso ancora più insidiosi i 7004 metri del mitico tracciato delle Ardenne.

Entrambi si sono brillantemente classificati nella Top-20 a server aperti, che consente la partecipazione ad ogni singolo evento. In qualifica Baumann ha ottenuto il quarto tempo, Barberi l’undicesimo, da cui sono poi partiti per la gara Endurance, della durata di due ore. Lo svizzero ha mantenuto la medaglia di legno alla bandiera a scacchi, mentre l’italiano ha baldanzosamente rimontato sino al sesto posto, nonostante un contatto iniziale che aveva compromesso la performance della sua vettura.

In classifica Baumann è balzato ora al terzo posto con 140 punti, mentre Barberi, che aveva saltato i primi appuntamenti, ha recuperato sino al 15° posto con 64 punti.

Il prossimo, ed ultimo appuntamento di The Real Race si disputerà sul tracciato di Misano, per un evento Sprint sul format di due gare, lo stesso tracciato che ha ospitato le World Finals del costruttore di Sant’Agata, in data 28 novembre.